Marigold is a Safe Space

Marigold is a Safe Space

// italiano sotto

Oh, what a year it's been! For those of you who have been following us since the beginning of Italy's lockdown in mid-March, you know that we like to keep our communications positive, upbeat, and avoid talking about the you-know-what that otherwise inundates the rest of your social media feeds + inbox.

But for some things we need to face them head on.

As COVID starts hitting closer to home, we felt it was important to be open and share the steps we're taking to keep our employees and guests safe, and what we'll do in the unfortunate event that one of our employees becomes ill and/or tests positive with the virus.

**We hope that by making our internal protocol more public and opening a dialogue with you, it helps to soften the stigma around the virus. As the pandemic continues, it's to be expected that the virus will spread. And beyond anyone's best intentions to keep themselves and those around them safe, catching the virus should not be automatically considered careless or negligent. In the event it happens to one of us, we wish to be prepared, to react appropriately and swiftly, keep our priorities in order, and reopen safely and quickly.**

Marigold is a Safe Space

We want to make this clear: the health and safety of our staff and guests is our first priority. It always has been.

Like all serious, HACCP-abiding restaurants, our sanitary and hygiene standards represent a strong pillar for our operation. Since re-opening the dining room after the national lockdown, we have doubled down on these standards.

Every morning for opening and each night at closing, all surfaces - tables, chairs, the counter, and bathrooms - are cleaned with organic, industry-grade products. We have a rotating weekly tasks schedule for cleaning hard-to-reach areas, storage spaces and shelves.

Under the tutelage of Domenico, the kitchen undergoes a scrupulous, militaristic cleaning regimen each afternoon/evening after service. And finally, the entire restaurant undergoes a thorough deep-clean each week by Denton, our stealthy, in-house off-hours cleaner.

We invested our heart and soul in this place, it's only natural that we want to take care of it.

Contactless Delivery

Our delivery service, #MarigoldAtHome, has been offering contactless delivery since we began making deliveries in mid-March. We decided from the start to make the deliveries ourselves not only to maintain control but also for the safety of our guests.

We have further shored up this service to make it even more safe for our staff and guests:

  • We always maintain at minimum of 1 meter distance when we arrive with your order. We do a little dance to leave your order in a convenient place and step back while you take it. I guess this is how we do it in 2020!
  • Deliveries are made either outside the entrance, or in the entry hall of your building.
  • You can also arrange for us to leave your order in the lift for you to call up to your floor.
  • When we accept cash, it's collected and held in a separate envelope, untouched, for at least three days before recirculating it. We sanitize our hands directly after handling cash, during deliveries and in the dining room.

Keeping our Employees Safe

We have always taken pride in making Marigold a fun and safe place to work, and the health and safety of our staff is top priority. 
  • Our staff in the dining room and kitchen are masked at all times, now strictly with FFP2 masks.
  • Staff is encouraged to wash their hands or sanitize with disinfectant gel after handling any kind of paper (menus, cash) between guests.

If an employee feels any combination of the following COVID-related symptoms, they are required to stay at home and consult their personal doctor: fever or chills, cough, shortness of breath or difficulty breathing, fatigue, muscle or body aches, headache, new loss of taste or smell, sore throat, congestion or runny nose, nausea or vomiting, diarrhea.

The restaurant environment encourages and benefits from open and clear communication between staff and management.

If an employee tests positive with COVID: For Staff

    The restaurant will take the advice of the employee's doctor.

    Should an employee test positive with COVID, we will immediately cease restaurant operations (dining room and delivery) and communicate first with all members of the staff.

    All (asymptomatic) employees will be sent home and required to take COVID-screening tests and present negative results prior to returning to work.

    We will immediately close the dining room and kitchen to the public. The entire restaurant will undergo a thorough, top-to-bottom industry-regulated sanitation process, carried out either by ourselves or entrusted to a third-party sanitation service.

    Keeping our Guests Safe

    Keeping Marigold safe means keeping our guests safe.

    We observe the following measures:

    • All guests are required to wear masks at all times in the restaurant, except when they are seated at their table. (If you arrive without a mask, we are able to provide you with a disposable one. Please note: no mask, no service) *This rule is extended to deliveries from suppliers.
    • Industry-grade hand sanitizer is available outside the entrance of the restaurant, on the counter, and in the bathroom. All guests are encouraged to sanitize their hands whenever they are in any of these areas.
    • We have begun measuring all guests temperature when they arrive. Anyone who registers above 37.5°C (99.5°F), even if they doesn't physically exhibit any symptoms, will not be allowed to dine.
    • We have switched to single-use menus, and for this reason, reduced the number of menus per table.
    • We will seat no more than 4 guests at a table (unless all guests are from the same family unit, e.g. children)
    • Tables have always been washed between guests with warm soapy water (refreshed periodically throughout service). In addition, we sanitize the tables and chairs with an alcohol-based product for extra caution.
    • High touch points in the restaurant (e.g. door handles, credit card POS, pens) are wiped hourly with an alcohol-based product. Even still, guests are encouraged to sanitize their hands after touching any of these surfaces.

    If an employee tests positive with COVID: For Guests

    Once we have taken the contacted all of our employees, we will make a public communication through our social media channels and newsletter.

    We will reserve privacy for the employee but will indicate which days they worked within the last week. If you dined at the restaurant during any of these days, you are encouraged to speak with your family doctor to determine if taking a COVID screening test is necessary.

    -

    We wish to thank our global community, near and far, for believing in us, supporting us, and being the reason we get to do what we love for a living. We know 2020 is a marathon, not a sprint, and we plan to make it out on the other side - safe, healthy, and in good spirits.

    For any questions, concerns or comments, contact our team at ciao@marigoldroma.com.

     

    --

     

    Di certo quest'anno non è stato all'altezza delle aspettative di nessuno. Ma per chi ci segue dal primo lockdown nazionale di marzo, già sa come siamo e come ci piace mandare le comunicazioni: positivi, simpatici e di buon umore, senza parlare direttamente della "cosa della quale non parliamo" che ormai vi intasa i social media e la posta elettronica.

    Ma a volte serve affrontare le cose direttamente.

    Mentre il COVID si avvicina ancora di più, abbiamo pensato che sia più importante che mai parlare chiaramente delle nostre precauzioni per la sicurezza e la salute, sia del nostro staff, che di tutti i nostri clienti, e anche del nostro protocollo nel caso fortuito che uno di noi si ammali e/o risulti positivo al virus.

    **Svelando il nostro protocollo abbiamo intenzione di essere più trasparenti e creare un dialogo aperto con te e anche ridurre la pressione intorno il virus. La pandemia continua, e ci si aspetta che il virus si diffonda e avvicini sempre di più. Anche chi sta super attento, cercando di rispettare le regole, e chi sta intorno a noi, non è immune al 100%, e dobbiamo capire che non è sempre a causa di disattenzione o negligenza. Invece, nel caso in cui  succeda anche a noi, preferiamo trovarci preparati, reagire in maniera efficace e veloce, tenere le priorità in ordine, e riaprire presto e in totale sicurezza**

    Marigold è uno Spazio Sicuro

    Innanzitutto vogliamo essere chiari su questo: la salute e la sicurezza del nostro staff e dei nostri clienti è la priorità massima. Lo è sempre stata.

    Come tutti i ristoranti seri che seguono le regole HACCP, il nostro standard di sanificazione e igiene sono al centro del nostro operato. Dal giorno della riapertura dopo il lockdown nazionale, abbiamo ristretto ancora di più i nostri standard.

    Ogni mattina per l'apertura del ristorane ed ogni sera per la chiusura, tutte le superfici - tavoli, sedie, bancone, e bagni - vengono puliti con prodotti certificati (ed anche sostenibili). Le aree più difficili da raggiungere e mensole vengono pulite ogni settimana secondo una scheda che abbiamo creato per tenere traccia di queste pulizie straordinarie.

    La cucina viene pulita scrupolosamente ogni giorno dopo la chiusura del servizio, usando prodotti certificati e in linea con le regole di HACCP. In più, tutto il ristorante è pulito profondamente ogni settimana dal nostro uomo delle pulizie di fiducia, Denton.

    Abbiamo investito tutta la nostra anima e cuore in questo ristorante, ed è naturale che ci teniamo a tenerlo bene.

    Consegna a Domicilio Senza Contatto

    Abbiamo lanciato il nostro servizio di consegna a domicilio, #MarigoldAtHome, durante il primo lockdown nazionale a Marzo. Questa è stata una scelta non solo per avere il controllo sulla qualità ma anche per assicurare la sicurezza di chi ci sostiene.

    Questa volta, abbiamo migliorato questo servizio e i nostri standard:

    • Manteniamo sempre una distanza di minimo 1 metro durante tutte le fasi di consegna. Quando il cliente scende per ritirare l'ordine lasciamo le buste in un posto sicuro e facciamo dei passi indietro. 
    • Le consegne sono fatte o fuori il portone o subito dentro il palazzo per evitare che il nostro staff entri nelle scale.
    • E' possibile richiedere di lasciare l'ordine nell'ascensore per evitare al massimo il contatto.
    • Accettiamo contanti, che verranno messi da parte in "quarantena" (buste separate) per 3 giorni prima che vengano toccati di nuovo. Ogni volta che tocchiamo i contanti, disinfettiamo le mani, sia quando facciamo le consegne che nella sala del ristorante.

    Come Manteniamo il nostro Staff al Sicuro

    Lavorare da Marigold per noi ha sempre significato lavorare in un posto divertente e sicuro, ora più che mai.

    • Il nostro staff, sia in cucina che in sala, porta sempre la mascherina. Ora tutti sono costretti ad indossare le mascherine FFP2.
    • Lo staff lava le mani e/o usa il gel disinfettante dopo aver toccato qualsiasi pezzo di carta (menu mono-uso, contanti). 

    Se un membro del nostro staff ha una combinazione di uno dei seguenti sintomi da COVID, non gli è permesso di venire a lavoro o viene mandato subito a casa per consultare il suo medico di famiglia: febbre e brividi, tosse, difficoltà respiratorie, perdita improvvisa dell'olfatto o perdita del gusto, raffreddore o naso che cola, mal di gola, diarrea.

    Nel nostro ristorante, c'è un rapporto fra dipendenti e management che supporta una comunicazione chiara e aperta.

    Se un dipendente risulta positivo al COVID: per lo staff

      Il ristorante seguirà i consigli proposti dal medico del dipendente.

      Nel caso in cui un dipendente risulti positivo al COVID, fermiamo immediatamente tutti servizi sia nella sala che le consegne a domicilio e mandiamo una comunicazione a tutto lo staff.

      Manderemo tutti dipendenti a casa, e saranno obbligati a fare un tampone e presentare il risultato di negatività al visus prima di tornare a lavoro.

      La sala del ristorante e la cucina verranno chiuse immediatamente al pubblico. Il ristorante verrà sanificato completamente con un processo certificato secondo le regole, o da noi stessi o da un servizio specializzato.

      Come Manteniamo i nostri Clienti al Sicuro

      Marigold è uno Spazio Sicuro significa mantenere alta la sicurezza dei nostri clienti.

      Osserviamo le seguenti misure:

      • Tutti i clienti sono obbligati a indossare sempre la mascherina. Solo quando si è seduti al tavolo si può togliere la mascherina. (Se arrivi senza una maschera, possiamo fornirtene una mono-uso. NB: no mascherina, no servizio). *Questa regola è strettamente applicata anche ai nostri fornitori che ci portano le consegne.
      • Offriamo disinfettante per le mani fuori l'ingresso del ristorante, sul bancone, e nel bagno. A tutti i nostri clienti è richiesto di disinfettare le mani quando si trovano in una di queste aree.
      • Misuriamo la temperatura di ognuno che entra nel ristorante. A chiunque abbia una temperatura superiore a 37,5°C non è consentito l'accesso al ristorante.
      • Ora usiamo menu mono-uso e per questo motivo, abbiamo ridotto il numero di menu per tavolo.
      • Non è permesso sedersi in più di 4 persone a un singolo tavolo (a esclusione di nuclei familiari superiori)
      • Abbiamo sempre sanificato i tavoli a ogni servizio con acqua calda e sapone. Ora usiamo un prodotto a base di alcol per una maggiore cautela.
      • I punti di maggior contatto (maniglie, POS, penne) vengono sanificati spesso con un prodotto a base di alcol. Consigliamo i nostri clienti di disinfettare le mani a prescindere dopo ogni contatto con una di queste superfici.

      Se un dipendente risulta positivo al COVID: per i clienti

      Dopo aver contattato il nostro staff, comunicheremo la notizia al pubblico tramite i nostri canali social e newsletter.

      Manterremo la privacy del nostro dipendente ma saremo chiari nel divulgare i giorni in cui ha lavorato nell'ultima settimana. Se sei venuto uno dei giorni in cui ha lavorato il dipendente, ti consiglieremo di consultare il tuo medico di famiglia che valuterà se sarà necessario fare un tampone o no.

      -

      Vorremo ringraziare la nostra comunità globale, vicina e lontana, per la fiducia, il sostegno, e per averci dato la possibilità di fare quello che amiamo tutti giorni. Sappiamo tutti che l'anno 2020 non è una corsa veloce ma una maratona, e noi intendiamo stargli dietro in modo - sicuro, sano, e di buon umore.

      Per qualsiasi domanda o commenti, contattaci a ciao@marigoldroma.com.

      Read more

      Marigold At Night

      Marigold At Night

      End of Harvest Dinner

      End of Harvest Dinner

      Marigold Thanksgiving Pantry

      Marigold Thanksgiving Pantry

      Comments

      Be the first to comment.
      All comments are moderated before being published.

      Your Basket

      Your basket is currently empty.